Bim Piave Nuove Energie è una realtà fortemente radicata nel territorio, in grado di offrire una variegata gamma di servizi, tra cui:

Servizio
Gestione Calore

Riqualificazione edifici

Digitalizzazione e formazione

Fonti rinnovabili e innovazione

Gestione Calore

Consolidato know-how della gestione del calore

  • BIM Piave Nuove Energie srl garantisce il servizio di Gestione calore dal 2008, proseguendo l’attività avviata da ASCOPIAVE spa, a favore di un numero di Comuni in continuo aumento, alcuni dei quali già appartenenti al nucleo storico BIM e altri soci ASCO.

Scopri di più

Gestione Calore

Un’articolata serie di prestazioni

Garantita dal servizio Gestione calore, certificato UNI EN ISO 9001, grazie ai più moderni sistemi di telegestione e ad un’esperta progettazione:

  • Progettazione ed esecuzione di opere di riqualificazione

  • Gestione, conduzione e manutenzione di impianti termici e di condizionamento (climatizzazione degli edifici, la fornitura del combustibile necessario
, produzione di acqua calda sanitaria, manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti)
.
Scopri di più

Gestione Calore

Pianificazione e controllo a salvaguardia dell’ambiente e per contenere i costi

Il consolidato know-how di Bim Piave Energie garantisce una molteplicità di attività di pianificazione, programmazione e controllo volti al raggiungimento di obiettivi quali:

  • L’adeguamento alle normative di sicurezza

  • Il risparmio energetico

  • La riduzione di emissione di agenti inquinanti in atmosfera
  • La sinergia con l’utilizzo di fonti rinnovabili di energia

Scopri di più

Gestione Calore

Pianificazione e controllo a salvaguardia dell’ambiente e per contenere i costi

La Gestione Calore Bim Piave Energie non significa solo costruzione dell’impianto o tempestiva riparazione di eventuali guasti.

  • Implica invece un’analisi qualitativa e quantitativa dell’intero sistema, il monitoraggio dello stato d’uso, la programmazione di interventi periodici e la proposta di soluzioni per ottimizzare i consumi e offrire il massimo comfort negli ambienti pubblici.

Scopri di più

Gestione Calore

Servizi «In house»: Operatività e risparmio

  • L’affidamento del servizio calore è “in house”, in quanto Bim Piave Nuove Energie è giuridicamente società “in house” rispetto ai Comuni ad essa partecipanti.

Scopri di più

Riqualificazione degli edifici

Scopri di più

Come Energy Saving Company pubblica, Bim Piave Nuove Energie ha verificato la possibilità di supportare i comuni soci nella gestione energetica del loro patrimonio pubblico (sedi municipali, scuole, palestre, sale pubbliche ecc.). Questo perché si propone, partendo da un’attenta analisi complessiva sulla situazione energetica dell’immobile, di poter essere braccio operativo dell’ente nel garantire interventi di riqualificazione energetica degli stessi garantendo quindi una sostenibilità reale dal punto di vista ambientale, energetico e finanziario.

Pertanto, oltre agli interventi sugli impianti, Bim Piave Nuove Energie, con il suo management altamente qualificato e specializzato, è in grado di garantire l’ente dalla valutazione dello stato di fatto alla consegna del risultato “chiavi in mano” facendosi carico di tutte le criticità di analisi, di progettazione, di realizzazione, di messa in funzione (con tutta la burocrazia annessa e connessa). Anche questo diventa effettivo risparmio, non solo energetico, per il Comune socio.

Digitalizzazione

Tramite il braccio operativo Bim Digital PA, accompagniamo il Cliente nell’erogazione di servizi innovativi digitali affiancandolo in ogni fase, dallo studio delle esigenze, alla realizzazione e gestione del servizio sino alla fornitura delle forniture tecnologiche.
Garantiamo assistenza costante, analisi, aggiornamento, formazione in presenza e webinar.

Bim Digital PA
Scopri di più

Fonti rinnovabili e innovazione

Bim Piave Nuove Energie supporta anche l’ente socio nell’individuare l’integrazione di fonti tradizionali a quelle rinnovabili garantendo una valutazione altamente professionale dei fabbisogni e delle relative leve finanziarie.
L’integrazione di fonti come la cogenerazione a combustibili tradizionali e non, il solare termico, il fotovoltaico, il geotermico o altre fonti passa per un metodo fidato che garantisce il risultato secondo sei fasi:

  • Analisi delle esigenze del Comune cliente e raccolta dei dati

  • Diagnosi multidisciplinare degli aspetti energetici, considerando anche gli impianti calore tradizionali

  • Report degli scenari e proposte degli interventi di integrazione migliorativa, considerando le valutazioni anche sull’involucro

  • Scelta della soluzione più adeguata e sostenibile, anche sotto il profilo ambientale e finanziario

  • Progettazione, realizzazione e gestione dell’intervento di miglioramento

  • Verifica e rendicontazione del risparmio tangibile

Scegli Bim Piave Nuove Energie

Grazie: il tuo messaggio è stato inviato.
C'è stato un errore, il messaggio non è stato inviato. Riprova più tardi, grazie.